Presentazione

Nel 1983 un gruppo di entusiasti velisti decise di creare un circolo velico sul Lago Maggiore con lo scopo di diffondere la passione per questo sport, convinti che esso sia alla portata di tutti e non un'attività d'elite.

Trent'anni anni di attività sono un traguardo di tutto rispetto che crediamo sia stato possibile raggiungere non solo grazie alla passione comune, ma anche all'amicizia e al piacere di stare insieme sia in barca che a terra. Infatti, oltre a navigare, insegnare i rudimenti della vela ai principianti, partecipare ed organizzare regate, sono frequenti le scorribande eno-gastronomiche.

 Barca a vela in navigazione

 

Il C.V.V. è proprietario di 3 barche ormeggiate in un cantiere nautico situato a pochi passi dalla sede. Due magnifici ed efficienti SURPRISE dallo scafo rosso: "Red Runner" e "La Rossa" e un laser standard.

Il surprise, imbarcazione di costruzione francese, è un cabinato della lunghezza di m. 7,65 in grado di ospitare sino a 7 membri di equipaggio. Il laser è una deriva olimpica, per singolo, molto diffusa in tutto il mondo.

 

Barche a vela in regata sul Lago Maggiore

 

Il numero di posti disponibili per le uscite in barca è, però, più ampio grazie alla presenza di altri cabinati di proprietà di soci armatori i quali, fedeli ai principi fondanti dell'associazione, sono sempre disponibili ad imbarcare velisti di ogni livello di esperienza.

A tale proposito è importante sottolineare che il C.V.V. offre ai nuovi soci iscritti la possibilità di frequentare un corso di vela teorico/pratico per principianti totalmente autogestito.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.